Vanni Savazzi weblog

Articoli recenti

  • Miniatura per l'articolo intitolato:Compiti a casa: che borsa di genitori

    Compiti a casa: che borsa di genitori

    Da un articolo giornalistico è comparsa e messa in evidenza senza merito la lamentela di un genitore in merito agli eccessi di compiti a casa agli studenti. Una lamentela che […]

  • Miniatura per l'articolo intitolato:Natale per noi, per tutti

    Natale per noi, per tutti

    Natale è festa di riflessione, di distacco dalla quotidianità, di riflessione profonda su tutto ciò che noi stessi abbiamo portato nel mondo. E’ una riflessione piuttosto amara per gli uomini […]

  • Miniatura per l'articolo intitolato:Sardine a scuola…? Suvvia, non esageriamo..

    Sardine a scuola…? Suvvia, non esageriamo..

    Che peso avrebbe nel contesto scolastico istituzionalizzato un movimento di Sardine che si organizza autonomamente per promuovere la qualità e i valori di una scuola di alta cultura morale e […]

  • Miniatura per l'articolo intitolato:Un libro soprendente

    Un libro soprendente

    Consiglio vivamente di leggere il libro di Marcello Fois “Pietro e Paolo”, è davvero sorprendente. Una scrittura finalmente degna di narrare storie e di riflettere sulla vita personale e sociale […]

  • Miniatura per l'articolo intitolato:Valenze e dubbi sull’uso della formazione on line

    Valenze e dubbi sull’uso della formazione on line

    L’utilizzo della formazione on line in Europa e negli USA è in continua crescita soprattutto nel mondo universitario. In Italia soltanto le Università stanno incrementando e soprattutto migliorando le offerte […]

VIDEO SEMINARI

"C'è un sentimento diffuso di sfiducia. Anche perché ci sono eventi che disilludono, promesse che vengono a mancare, e quindi l'elemento della confidenza anche nei legami più intimi diventa problematico. C'è una riserva di coscienza. Quasi che gli uomini non volessero consegnarsi agli altri con un implicito, un sentimento di autosufficienza.In una società giocata sulla competizione, sul farcela da soli, l'altro è più visto come un partner competitivo piuttosto che qualcuno di cui fidarsi".#SalvatoreNatoli

Pubblicato da BPER Forum Monzani su Sabato 1 dicembre 2018