La migliore lettura del mese 2

Joseph E. Stiglitz – Bruce C. Greenwald “Creare una società dell’apprendimento” Einaudi

Società e individuo, cultura e apprendimento, competenze e sviluppo sociale ed economico: rapporti e visioni complessi che gli autori hanno affrontato in questo libro., sostenendo che “una società cresce e si sviluppa se impara ad imparare”. La tesi è naturalmente sostenibile e la realizzazione del tutto fattibile, se ci fossero le volontà di creare le condizioni per governare con consapevolezza, sapienza e responsabilità questo intreccio. Purtroppo ciò non emerge attualmente; una idea di società dell’apprendimento è ancora troppo debole, imprecisa e frammentata: questione culturale e sociale di primaria importanza.

SEMINARI BPER

"C'è un sentimento diffuso di sfiducia. Anche perché ci sono eventi che disilludono, promesse che vengono a mancare, e quindi l'elemento della confidenza anche nei legami più intimi diventa problematico. C'è una riserva di coscienza. Quasi che gli uomini non volessero consegnarsi agli altri con un implicito, un sentimento di autosufficienza.In una società giocata sulla competizione, sul farcela da soli, l'altro è più visto come un partner competitivo piuttosto che qualcuno di cui fidarsi".#SalvatoreNatoli

Pubblicato da BPER Forum Monzani su Sabato 1 dicembre 2018